Logo
facebooktwittergoogleplus
Annunci di massaggi in tutta Italia!
Cerca i massaggi nella tua città!
annuncio
Home lineetta Chi siamo lineetta Massaggi lineetta Inserisci annuncio lineetta Blog e news lineetta Dove siamo lineetta Contattaci

La Storia del Massaggio

In Occidente, nell’Epoca Antica, Greci e Romani praticavano il massaggio e se ne conoscevano due tipi: quello per la stanchezza, tipicamente effettuato su atleti, lottatori, soldati e gladiatori, e quello terapeutico. Abbiamo menzioni anche qui molto antiche dato che ne parla Omero nell’Odissea ed Ippocrate, il padre della Medicina Occidentale.

Il Medioevo e la concezione del corpo come strumento di peccato fecero regredire la conoscenza sul massaggio (ed in generale quella medica) in Europa, dato che pratiche del genere erano viste spesso come pagano-stregonesche o comunque peccaminose. In ogni caso nei luoghi più remoti, nelle campagne e nei monti qualcosa delle tradizioni antiche rimase di protrarsi e lontano dagli occhi di prelati e notabili i contadini avevano i loro guaritori che sapevano fare massaggi con erbe. Purtroppo però essendo praticato in luoghi isolati, senza un vero e proprio metodo e senza l’appoggio delle classi alte questo tipo di massaggio regredì anziché svilupparsi, finché con l’esplosione culturale Rinascimentale non si tornò a praticare il massaggio in diverse zone d’Europa, sia nel Nord che in Francia, così come anche nell’Europa Orientale sotto il dominio Turco.

La storia del massaggio è lunga e quasi ininterrotta: le prime menzioni cinesi rimontano ad oltre 2000 anni prima di Cristo, così come quelle Egizie, testimoniate da dipinti sulle pareti delle piramidi che mostrano massaggiatori all’opera. Come in Cina, in India il massaggio apparve millenni fa, e divenne subito una pratica imprescindibile per la salute, divenendo così studiata, praticata e perfezionata fino alla nostra epoca ininterrottamente. Il massaggio in India, Cina ed in tutto il resto dell’Estremo Oriente favorito da questi due enormi Poli culturali, si sviluppò e fiorì adattando caratteristiche locali sulla base delle infiltrazioni provenienti dal contatto tra tradizioni differenti, così nacquero le scuole oggi famose come il massaggio Thai o quello Shiatsu, influenzate entrambe dalle tecniche provenienti da India e Cina.

I Benefici del Massaggio

La cultura scientifica del XIX secolo fece di nuovo cadere in disuso queste pratiche: se prima era stato l’oscurantismo religioso, adesso era il progresso scientifico e la scoperta di sostanze chimiche capaci di curare a far andare in secondo piano metodologie di cura olistiche e tradizionali come appunto i massaggi. La scienza iniziò a suddividersi in branche del sapere sempre più specializzate trattando il corpo “un pezzetto alla volta” e dimenticando la sua integrità. Fu solo con la metà del XX secolo che il massaggio tornò in auge veramente: il momento di crisi culturale caratterizzato dalla fine degli anni 60 in cui le nuove generazioni mettevano in discussione la cultura occidentale mercantilista e capitalista e basata su valori religiosi che ormai erano più un bigottismo di facciata che vere convinzioni, visto che il tutto era sacrificato al raggiungimento di status socio-economici elevati. Alla ricerca di modelli culturali più genuini questi giovani ribelli si avvicinarono ai Nativi Americani ed all’Estremo Oriente. Fu grazie alla cultura Hippie che molte tecniche olistiche, massaggi, terapie alternative ed arti marziali arrivarono all’Occidente, diventando mode, fenomeni di costume ma attirando anche l’occhio della scienza e trovando medici dalla mente aperta pronti che studiarono ed iniziarono ad applicare in un contesto scientifico i benefici del massaggio.

Così la storia del massaggio oggi si può dire sia arrivata ad un momento molto alto: l’incontro tra diverse tradizioni e modi di approcciarsi alla cura del corpo umano permette di raggiungere risultati più brevi ed efficaci, l’incontro tra Oriente ed Occidente, Passato e Futuro nelle sagge mani dei massaggiatori.

SELEZIONA LA PROVINCIA
Freccia provincia
logo_bottom Copyright © Massaggi24.com | Termini e Condizioni | E-mail info@massaggi24.com