Logo
facebooktwittergoogleplus
Annunci di massaggi in tutta Italia!
Cerca i massaggi nella tua città!
annuncio
Home lineetta Chi siamo lineetta Massaggi lineetta Inserisci annuncio lineetta Blog e news lineetta Dove siamo lineetta Contattaci

Massaggiatrice Torino

Massaggiatrice Torino

Qualcuno si chiederà quanto può guadagnare una massaggiatrice Torino. Certo rispondere a questa domanda non è affatto semplice, perché il guadagno di un massaggiatore dipende da una serie di fattori. Primo tra tutti, il fatto che si sia o meno specializzato su aree specifiche. E già per questo aspetto bisogna considerare che la formazione non è breve (con una media di 2 anni e mezzo), né tanto meno economica! Inoltre, per i corsi più specifici (soprattutto universitari, ma anche statali o regionali) l’accesso è limitato.  E inoltre bisogna pure considerare che buona parte dei tirocini sono pagati poco o addirittura niente.

In seconda battuta, dal luogo di lavoro, giacché è una professione che può essere svolta in libera pratica, presso ospedali, cliniche, centri di riabilitazione e centri termali (nel caso in cui si massaggiatrice torinotratti di specializzazioni mediche), oppure presso centri benessere (se ci si è specializzati in massaggio estetico) sono richiesti come esperti. Tutto sommato, per una massaggiatrice Torino le prospettive di lavoro sono buono, non da ultimo per soddisfare la crescente industria del benessere che presenta una notevole richiesta.

Tuttavia, il lavoro è fisicamente impegnativo. Una massaggiatrice Torino deve essere in grado di afferrare e manipolare con forza, e il lavoro si svolge principalmente in piedi, per cui deve essere dotata anche di notevole resistenza. L’impiego a volte è stressante, dovendosi occupare di molti pazienti nel corso di una giornata, soprattutto se si lavora alle dipendenze di qualcuno. A volte l’orario di lavoro può arrivare anche a circa 38 ore a settimana.

Grosso modo una massaggiatrice Torino potrebbe arrivare a guadagnare dai 1200 ai 1700 euro lordi. Tuttavia ai massaggiatori è anche richiesta la sottoscrizione di un’assicurazione sanitaria che incide notevolmente. Questo, sommato con le tasse che un professionista deve corrispondere allo Stato, porta forse alla considerazione che non sempre il gioco vale la candela!

E tuttavia, le fatiche che comporta una professione come quella di massaggiatrice Torino vengono ricompensate dall’aspetto emotivo: il contatto con i pazienti è qualcosa di speciale. E 'una bella sensazione quando si può aiutare.

VEDI ANNUNCI MASSAGGIATRICE TORINO

SELEZIONA LA PROVINCIA
Freccia provincia
logo_bottom Copyright © Massaggi24.com | Termini e Condizioni | E-mail info@massaggi24.com